Pagine
PREMESSA

AEROPAGO, AGROLANDIA E IL “PROGETTO SIESTA”

   

Premessa

 L’idea imprenditoriale promossa con il progetto “Siesta” nasce dalle profonde motivazioni dei soci delle 2 cooperative sociali “Aeropago” e “Agrolandia” ad investire nel comparto turistico, nella convinzione che il territorio salernitano presenti potenzialità di sviluppo turistico ancora non pienamente espresse. In particolare, il progetto è partito dalla considerazione che la domanda turistica attuale è sempre più complessa e segmentata, infatti i percorsi e le tipologie di vacanza si vanno  differenziando e caratterizzando in relazione allo svariato genere di interessi che anche il bisogno di vacanza esprime.

Si assiste infatti allo sviluppo di nuove tipologie di turismo (culturale, naturalistico, sociale, sostenibile, di evento, eno-gastronomico, etc.) man mano che nei servizi turistici confluiscono domande disparate e che le sensibilità legate all’impatto sul territorio si fanno più evidenti e prendono voce.

È proprio ad una domanda di questo tipo che il progetto intende rispondere attraverso un’offerta più flessibile, diversificata, attenta ai valori della qualità della vita e dei servizi e ad offrire occasioni di distacco e discontinuità, cesura rispetto ai ritmi ed all’uniformità della vita quotidiana. Il turismo diviene sempre più occasione per coltivare interessi, per far ciò che non è possibile nei luoghi del lavoro.

La domanda turistica comincia ad andare ben oltre la classica vacanza estiva balneare: cambiano i periodi in cui fare vacanza, si accorciano i tempi di permanenza, ma si moltiplicano le occasioni per spostarsi, si arricchiscono le vacanze di interessi legati ai beni culturali, ambientali, gastronomici.

La nuova domanda turistica è una vera opportunità per un territorio (come quello provinciale salernitano) ricchissimo di questi beni e risorse e soprattutto nel quale i servizi e tutto il complesso delle strutture di supporto al turismo non si è prevalentemente strutturato in relazione alle caratteristiche del turismo di massa, in cui insomma la storia del turismo è ancora tutta da scrivere nel tessuto socioeconomico.

Proprio in relazione alle grandi potenzialità di sviluppo del comparto turistico, il progetto SIESTA ha individuato nel turismo in generale e nel turismo sociale in particolare (in quanto capace di stimolare una significativa espansione della domanda) una rilevante prospettiva in chiave economico-occupazionale soprattutto per quei soggetti (i target groups delle cooperative sociali “Aeropago” ed “Agrolandia”) che, avendo superato situazioni di disagio, sono attualmente impegnati in percorsi di inclusione sociale e lavorativa, orientati alla creazione di impresa sociale ed alla loro messa in rete per la realizzazione di servizi integrati.

Va, infine, sottolineata, come motivazione rilevante ai fini dell’ideazione del presente progetto, la carenza di servizi nel settore turistico e l’assenza di operatori di turismo sociale nel territorio di riferimento del progetto.


Cooperativa Sociale “Aeropago” a r. l.: Sede Operativa: Via C. Capone, 59 84100 Salerno. Tel: 089 481820; fax: 089 482058